Napoli, esonerato Ancelotti

Il comunicato ufficiale del club su Twitter annuncia l’allontanamento del tecnico. Quasi certo l’arrivo di Gattuso

390

Nessuno lo attendeva questa sera, nemmeno il diretto interessato. Ed invece è arrivato l’esonero per Carlo Ancelotti. A margine della vittoria per 4-0 sul Genk e il raggiungimento degli ottavi di finale di Champions League, il tecnico emiliano aveva ribadito la volontà di non dimettersi e affermato che domani ci sarebbe stato l’incontro con De Laurentiis. Ma il presidente ha anticipato a stasera il faccia a faccia durante una cena e ha comunicato allo stesso Ancelotti l’allontanamento.

L’ufficialità è arrivata tramite un comunicato sul profilo Twitter del club. “La Società Sportiva Calcio Napoli” si legge “ha deciso di revocare l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra al signor Carlo Ancelotti. Rimangono intatti i rapporti di amicizia, stima e rispetto reciproco tra la società, il suo presidente Aurelio De Laurentiis e Carlo Ancelotti”.

Per il nuovo allenatore, il presidente ha già sul tavolo l’accordo con Gennaro Gattuso. Con ogni probabilità l’annuncio arriverà nella giornata di domani, per dare modo di preparare al meglio il match con il Parma di sabato. Restano da decifrare le cifre e la durata del contratto con il tecnico calabrese.

Salvatore Emanuele Palumbo