Asl Napoli 3 Sud, carenza di operatori socio sanitari: assunti cento addetti

Il nuovo personale sarà distribuito presso gli ospedali aziendali sulla base delle esigenze manifestate dai vari direttori sanitari di presidio

1168

Per fare fronte alla carenza di operatori socio sanitari negli ospedali aziendali, i nuovi vertici dell’Asl Napoli 3 Sud, attraverso uno specifico accordo con l’azienda ospedaliera Cardarelli di Napoli, hanno provveduto all’assunzione di 100 addetti.

Il nuovo personale sarà distribuito presso gli ospedali aziendali sulla base delle esigenze manifestate dai vari direttori sanitari di presidio.



Share