La guardia costiera di Castellammare ospita lo storico militare Vincenzo Cuomo

Ad accogliere lo storico militare ed introdurre l’incontro il comandante Ivan Savarese, alla presenza di rappresentanti delle altre forze di polizia e delle diverse autorità civili e militari della “città delle acque”

232

Nell’ambito delle diverse attività formative per il personale della Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia si è tenuta, nella giornata di ieri martedì 10 novembre, presso la Sala riunioni della Guardia Costiera stabiese, la conferenza del dr. Vincenzo Cuomo, giornalista, pubblicista e cultore della storia patria.

Ad accogliere lo storico militare ed introdurre l’incontro il Comandante Ivan SAVARESE, alla presenza di rappresentanti delle altre forze di polizia e delle diverse autorità civili e militari della “città delle acque”. La storia e l’evoluzione del Corpo delle Capitanerie di porto: è stato questo il tema trattato dal dr. Vincenzo Cuomo che ha sottolineato, alla presenza di tutti gli astanti, l’importanza rivestita dagli uomini e dai marinai “dei porti”, sottolineando i concetti di legalità, sicurezza e di evoluzione che hanno caratterizzato la storia delle Capitanerie di porto e della recente Guardia Costiera.

Il Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana, autore di numerose pubblicazioni dedicate alle Forze Armate e di Polizia, ha ripercorso, con il suo intervento, i tratti salienti della storia e dell’evoluzione delle Capitanerie di porto, evidenziando altresì l’importanza dei traguardi raggiunti da uomini e donne, che, non senza sacrifici, con grande onore ed orgoglio indossano la divisa, simbolo di sicurezza in mare per la collettività.

Il dr. Cuomo ha sottolineato come, nel corso di decenni, le Capitanerie di porto, siano cambiate sempre in positivo, sempre più con l’intento di tutelare non solo la salvaguardia della vita umana in mare ma anche la sicurezza dei cittadini, i quali, mai come in questo momento, percepiscono ancor più positivamente l’operato quotidiano dei “marinai d’Italia”. Al termine della conferenza, che ha registrato ampio plauso e consenso, la giornata è poi proseguita con la visita istituzionale agli Uffici della Capitaneria di porto stabiese e le foto di rito con il Comandante SAVARESE.



Share