Torre Annunziata, controlli nel “parco Trento” e nel “quadrilatero delle carceri”

I militari della Compagnia locale hanno anche denunciato due persone, per resistenza a pubblico ufficiale e per irregolarità commerciali

204

Servizio straordinario di controllo del territorio dei Carabinieri, disposto dal Comando Provinciale di Napoli nella città di Torre Annunziata.

I militari della Compagnia locale, insieme a quelli del Reggimento Campania e del Nucleo Cinofili, hanno setacciato il “parco Trento” e il cosiddetto “quadrilatero delle carceri”.

Ben 86 le persone identificate – 16 con precedenti di polizia – e 43 i veicoli controllati.

Elevate 19 le contravvenzioni per infrazione al Codice della Strada: 6 per assenza di copertura assicurativa e 4 per guida senza casco.

Una persona – un 32enne del posto – è stata denunciata per resistenza a pubblico ufficiale non rispettando l’alt e fuggendo alla vista del posto di controllo dei Carabinieri.

Il titolare di un bar del centro città – un 22enne incensurato – è stato sanzionato e denunciato per la mancata esibizione della tabella dei giochi proibiti.

Share