Ottaviano contro le dipendenze da alcool, droga e gioco. Mercoledì 18 il convegno finale

Nel corso dell’incontro saranno illustrati i risultati del progetto, condotto con gli alunni delle scuole di Ottaviano dall’associazione “Insieme per Esserci” e sarà proiettato un cortometraggio realizzato nell’ambito del progetto dallo youtuber Daniele Ciniglio

199

Si terrà il 18 dicembre, alle 10 presso l’auditorium dell’Isis de’ Medici di Ottaviano, in via Zabatta, il convegno di chiusura del progetto Emozioniamo(ci) – Liberi dalle Dipendenze mirato a contrastare e prevenire il fenomeno delle polidipendenze (alcool, droghe e gioco) negli adolescenti, attivato dall’amministrazione comunale di Ottaviano.

Nel corso dell’incontro saranno illustrati i risultati del progetto, condotto con gli alunni delle scuole di Ottaviano dall’associazione “Insieme per Esserci” e sarà proiettato un cortometraggio realizzato nell’ambito del progetto dallo youtuber Daniele Ciniglio. Inoltre, vi saranno contributi e testimonianze da parte degli studenti delle scuole cittadine.

Interverranno per i saluti istituzionali Luca Capasso (sindaco di Ottaviano), Ferdinando Federico (consigliere delegato alle politiche sociali del Comune di Ottaviano), Elena Picariello (assessore alle politiche giovanili del Comune di Ottaviano), Giovanni Sivero (presidente dell’associazione Insieme per Esserci).

Dopo l’introduzione di Giovanna Casalini (responsabile dell’ufficio Affari Sociali del Comune di Ottaviano) vi saranno le relazioni di Maria D’Avino (psicologa dell’associazione Insieme per Esserci), Raffaele Lucerini (psicologo e psicoterapeuta), Maurizio D’Antonio (primo dirigente del commissariato di Polizia di San Giuseppe Vesuviano), Rosamaria Ragosta (magistrato), Giuseppe Scialla (Garante dell’Infanzia e l’Adolescenza della Campania).