Volla, Ricciardi: “Io assolutamente estraneo alla decisione del sindaco”

"In più occasioni, anche in consiglio comunale, abbiamo chiesto una rimodulazione per ridare slancio all’azione amministrativa. Siamo rimasti tutti sbigottiti alle parole del sindaco venerdì sera"

739

Immediata la reazione del consigliere comunale di Volla, Raffaele Ricciardi che ha tenuto a precisare al nostro giornale la sua assoluta estraneità alla decisione del sindaco Di Marzo espressa venerdì sera.

Come riportato dalla nostra testata, in una riunione di maggioranza, il primo cittadino, a questo punto a confermarcelo è indirettamente lo stesso Ricciardi, ha annunciato l’azzeramento della Giunta e ciò avrebbe messo in fibrillazione la politica vollese.

Siamo Volla, anche con l’altro consigliere comunale Raffaele Montanino – ha dichiarato Ricciardi – in più occasioni pubbliche, anche in consiglio comunale ha chiesto una rimodulazione della squadra di governo cittadino per ridare slancio all’azione amministrativa. Smentisco categoricamente – ha aggiunto il consigliere – che sapessi ciò che il sindaco aveva deciso di fare ed annunciare nella riunione di venerdì.

Io, come tutti i presenti, siamo rimasti sbigottiti nell’apprendere le parole di Pasquale Di Marzo”.

Share