Castellammare, rilancio del termalismo: incontro al Mise

"Siamo ampiamente fiduciosi di ricevere proposte e offerte da operatori economici e imprenditori desiderosi di investire a Castellammare e, in tal modo, di dare concretezza al progetto di rinascita delle Terme"

“Ho accolto con favore la disponibilità del Ministero dello Sviluppo Economico ad accompagnare l’amministrazione comunale nel delicato percorso di rilancio del termalismo e a garantire un supporto di tipo giuridico, amministrativo ed anche economico”. Così Gaetano Cimmino, sindaco di Castellammare di Stabia.

“Questa sinergia, in ogni caso, andrà ratificata in un protocollo d’intesa – prosegue il sindaco Cimmino – da sottoscrivere insieme alla Regione Campania e ad altri enti e organismi territoriali che saranno chiamati ai tavoli di concertazione.

Partendo da queste basi, – conclude il sindaco Cimmino – siamo ampiamente fiduciosi di ricevere proposte e offerte da operatori economici e imprenditori desiderosi di investire a Castellammare e, in tal modo, di dare concretezza al progetto di rinascita delle Terme”.



Share