Napoli, Pianura: polizia scopre “serra indoor” per la coltivazione di droga

I poliziotti, entrati nel garage pertinente all'immobile, hanno individuato in un vano nascosto una vera e propria serra in cui hanno sequestrato 70 piante di marjuana

104

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Pianura, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, sono intervenuti in via Vicinale Angogna nell’abitazione di un uomo.

I poliziotti, entrati nel garage pertinente all’immobile, hanno individuato in un vano nascosto una vera e propria serra in cui hanno sequestrato 70 piante di marjuana, 3 buste di plastica contenenti circa 430 grammi della stessa sostanza e numerose apparecchiature per la coltivazione delle piante quali lampade e luci per l’essiccazione. Bruno Alvino, 49enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato.



Share