Napoli, raggiunto l’accordo con Politano. Llorente all’Inter?

L’ala dell’Inter, dopo un primo tentennamento, accetta la corte azzurra. 2 milioni a stagione al calciatore, 25 milioni all’Inter, che premono per acquistare la punta spagnola

199

L'accordo con Politano al NapoliIn arrivo un nuovo acquisto per il Napoli, raggiunto l’accordo con Politano, il terzo in questo mercato invernale (quarto se si considera anche Rrahmani, che però vestirà l’azzurro dalla prossima stagione). Matteo Politano accetta l’offerta dei partenopei e arriverà nei prossimi giorni alla corte di Gattuso.

L’ala destra dell’Inter sembrava inizialmente poco intenzionato a giungere a Napoli. Infatti la sua prima scelta era la Roma, dopo che in realtà era già diventato ufficialmente un calciatore giallorosso nell’ambito dell’arrivo di Spinazzola a Milano (accordo saltato per le visite mediche fallite dal terzino). L’incontro tra il ds Giuntoli e l’agente del giocatore ha tuttavia dato oggi la fumata bianca per l’accordo con Politano.

L’accordo con Politano: prestito con obbligo di riscatto e due milioni al calciatore

Contratto pronto, l’accordo con Politano: 4 anni e mezzo a 2 milioni a stagione più bonus. L’intesa con l’Inter per il cartellino era stata raggiunta già nei giorni scorsi, con un prestito gratuito di 18 mesi e obbligo di riscatto a giugno 2021 sulla base di 25 milioni di euro.

L’acquisto di Politano mette in piedi una questione: lì davanti sarà ceduto qualcuno? Sulla fascia destra c’è bagarre, data la presenza di Callejon e Lozano, e Gattuso ha sempre ribadito di volere in rosa due giocatori per ruolo. Ben tre per la stessa posizione sembra eccessivo. Le possibilità sono essenzialmente due: l’anticipato addio di Callejon in questa finestra di mercato, prima della scadenza del contratto della prossima estate. Ma c’è anche la possibilità di uno spostamento di Lozano sulla sinistra con la partenza di Younes, che se con Ancelotti era stato impiegato con il contagocce con Gattuso non ha mai visto il terreno di gioco.

Llorente all’Inter?

A proposito di attaccanti, la stessa Inter sta cercando di portare sotto la Madonnina Fernando Llorente, per renderlo la riserva di Lukaku. I meneghini avrebbero voluto inserire la punta spagnola nella trattativa-Politano, ma il Napoli al momento non appare intenzionato a privarsene. La priorità è capire le condizioni fisiche di Mertens. Se il belga ne avrà ancora per molto, Llorente resterà sicuramente, se invece il rientro è vicino potrebbe esserci il benestare per la cessione.

Salvatore Emmanuele Palumbo

Share