Napoli, lotta al parcheggio abusivo: controlli delle fiamme gialle allo stadio

Inoltre, 3 persone sono state denunciate per contraffazione poiché sorprese a vendere magliette e sciarpe recanti marchi contraffatti

Ieri pomeriggio, i servizi di ordine e sicurezza pubblica disposti dal Questore in occasione dell’incontro di calcio Napoli-Juventus hanno incluso uno specifico dispositivo, attuato da personale della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale, volto a contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi nel perimetro dello stadio San Paolo e nelle strade adiacenti.

Sono state sanzionate 33 persone ai sensi dell’art. 7 comma 15bis Codice della Strada poiché sorprese ad esercitare l’attività abusiva di parcheggiatore; nei confronti di 3 di esse è stato emesso un ordine di allontanamento mentre altre 4 persone sono state denunciate poiché già più volte sanzionate. Sono stati sequestrati 210 euro, provento dell’illecita
attività.

Inoltre, 3 persone sono state denunciate per contraffazione poiché sorprese a vendere magliette e sciarpe recanti marchi contraffatti.



Share