Ieri mattina gli agenti del Commissariato di Portici–Ercolano, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Diaz un uomo che, con fare sospetto, si stava rapidamente allontanando da via Marconi.

I poliziotti lo hanno fermato trovandolo  in possesso  di un borsello contenente numerose banconote e monili in oro oltre due chiavi che erano state utilizzate dall’uomo per entrare e svaligiare un appartamento di via Marconi.

Salvatore Scarano, 54enne napoletano con precedenti di polizia e sottoposto alla misura dell’avviso orale, è stato arrestato per furto in abitazione.

I preziosi e il denaro, per un ammontare di 17mila euro, sono stati restituiti al proprietario.

Share