A pochi giorni dall’evento che consegnerà ben 23 “Marchi di Qualità” alle società campane che si occupano di pallavolo, i presidenti della Sales Volley Gragnano e del Pianura Volley Club, si sono incontrati con il commissario della FIPAV Campania Guido Pasciari.

L’incontro é avvenuto ieri, 13 febbraio, presso il comitato Regionale Campania, in quella sede i due Presidenti hanno avuto un confronto con il Commissario Straordinario della Federvolley.

volley femminile

Sembra che ci sia stata “un’apertura al dialogo e disponibilità…” da parte del Commissario, “…per una comune individuazione di nuove figure che possano contribuire al risanamento del movimento pallavolistico…”, come riporta il presidente Nappi, del Pianura Volley Club.

Il presidente Nappi dichiara inoltre dai canali ufficiali del Pianura Volley club: che si sono “affrontati diversi temi relativi alle problematiche che in questo momento affossano il movimento pallavolistico campano”.

Si parla inoltre della necessità di “…una rifondazione attraverso la partecipazione attiva ai tavoli di confronto e programmazione”.

Si augura poi un nuovo incontro con più presidenti, rappresentanti delle associazioni campane, e li si invita a farsi avanti per amore della pallavolo.

Mentre il presidente Lucibelli dai canali ufficiali della ASD Sales Volley Gragnano: “Siamo pronti a dare un contributo attivo, per il bene della nostra Federazione, provata e svilita da atti e fatti che non fanno giustizia al movimento pallavolistico che c’è in Campania”.

pallavolo campana

Premiazione “Marchi di qualità” FIPAV Campania

Appuntamento dunque per il volley campano al 21 febbraio, nella Sala Giunta del Comune di Napoli dove si vedrà la presenza dell’Assessore allo Sport Ciro Borriello.

In quella sede il commissario Guido Pasciari presenzierà alla premiazione dei “Marchi di qualità” FIPAV per l’attività giovanile, oltre ai tanti atleti e dirigenti che accorreranno.

Andrea Ippolito

Share