ESPRESSOnapoletano©`- La voce di dentro di ogni NAPOLETANO, la voce del disagio, che Ciro Notaro ha utilizzato per amplificare per noi, con leggera ironia e  passione  i nostri articoli, negli appuntamenti periodici, è giunta al termine. 

L’autore in queste semplici ma efficaci riflessioni su aspetti di rilevanza sociali, come lui stesso definisce – rilievi socialmente utili – ha evidenziato diversi temi che sono motivo di indignazione per i cittadini a partire, dalle deiezioni non raccolte, all’incuria dilagante, dal rispetto per la dignità dei pensionati a quella dei malati negli ospedali, dalla spazzatura che invade le strade al disagio delle baby gang.

In una carrellata di brevi considerazioni rimate, espresse in tono forte ed efficace nel nostro eloquente dialetto e recitate dalla brava artista Rosaria della compagnia Punto e Basta, ha focalizzato l’attenzione su numerose contraddizioni della nostra variopinta città e civiltà.

Ma chi é Ciro Notaro e perché si cimenta in queste considerazioni.

Sotto certi aspetti, secondo l’autore, esse si prestano per la forma raccontata per una raccolta da pubblicare.

Ed infatti Ciro, scrive per passione e solidarietà al progetto #Legatialfilo©`a favore della LEGA DEL FILO D’ORO.

È prossima infatti l’uscita del libro dedicato: “NAPULE storie di strada e contraddizioni”. La pubblicazione sarà possibile grazie alla sensibilità di alcuni SPONSOR SOLIDALI locali, che Ciro ha coinvolto e che attraverso la nostra redazione tiene a ringraziare.

  • STUDIO Commercialista Dott.ssa LA GATTA MARIA Sant’Anastasia (Na)
  • STUDIO Commercialista Dott. IPPOLITO ANIELLO Napoli
  • Luigi Sorrentino Consulente Assicurativo UNIPOL SAI
  • CONSULENTE BPER BANCA  Somma Vesuviana (Na)
  • CONSULENZA Aziendale TELEFONIA & ENERGIA di FLORIO MICHELANGELO – San Giuseppe Vesuviano (Na)
  • COMPAGNIA Teatrale “PUNTO e BASTA” Napoli
  • Felice G. Di Cristo – Consulente Finanziario BPER

Ed un ringraziamento personale a chi ha reso possibile tutto ciò, Gennaro Cirillo.

Come per il progetto “RACCONTINrima” del 2018, che diede vita al libro NAPUL’E`i cui proventi ci ricorda l’autore, sono tutt’ora destinati ad Ospedale Santobono e Save the  Children, anche quest’anno il nuovo progetto si rivolge ai bambini e a chi per loro si adopera.

Note:

I libri SOLIDALI di Ciro NOTARO sono reperibili nelle LIBRERIE, su AMAZON e in formato EBOOK. 

Chi volesse proporsi come SPONSOR SOLIDALE per la prossima uscita del libro, può contattare la redazione de il Gazzettino vesuviano oppure scrivere all’autore: ci.not@libero.it 

Grazie di cuore ad ogni lettore per la sopportazione ed a presto con un nuovo simpatico FORMAT.

#evihotrattato©`

Share