Coronavirus, allarme nelle scuole di Torre del Greco e di Agropoli: due docenti contagiate

"Si comunica - ha detto il sindaco di Torre del Greco Giovanni Palomba - che a scopo precauzionale a seguito di sospetto caso di Covid-19 l'istituto comprensivo Don Bosco - D'Assisi resterà chiuso dal 03/03 al 06/03/2020"

453

torre del greco coronavirus don bosco d'assisiCoronavirus, allarme nelle scuole di Torre del Greco e di Agropoli: due docenti contagiate. Due docenti sono risultate positive al Coronavirus e i sindaci, rispettivamente a Torre del Greco, nel Napoletano, e ad Agropoli, in provincia di Salerno, hanno disposto la chiusura delle scuole.

A Torre del Greco, le aule stamattina sono rimaste chiuse all’Istituto comprensivo Don Bosco-D’Assisi; la docente è residente in un altro comune, a Striano. Ad Agropoli, invece, la donna, una docente di matematica di 57 anni residente nella cittadina cilentana, dove insegna al liceo “Alfonso Gatto”, si era recata a Parma dai parenti durante le vacanze di carnevale e non era rientrata a scuola nella mattinata di ieri a causa di una febbre improvvisa.



Sottoposta al tampone prima all’ospedale di Vallo della Lucania, la positività è stata confermata dal Cotugno di Napoli. In attesa di ricostruire con chiarezza i suoi movimenti ed escludere contatti con docenti e allievi il primo cittadino di Agropoli, Adamo Coppola, ha disposto la chiusura del liceo per i giorni di oggi e domani.

“Si comunica – ha detto il sindaco di Torre del Greco Giovanni Palomba – che a scopo precauzionale a seguito di sospetto caso di Covid-19 l’istituto comprensivo Don Bosco – D’Assisi resterà chiuso dal 03/03 al 06/03/2020”.



Share