Coronavirus in Campania, ricoverato all’ospedale Cotugno il paziente 1 di Napoli

Sarà invece l'autopsia che potrebbe essere disposta dall'autorità giudiziaria a chiarire le cause della morte di un 47enne napoletano

640

coronavirus campaniaCoronavirus in Campania, ricoverato all’ospedale Cotugno il paziente 1 di Napoli. L’uomo è attualmente al Cotugno, centro di riferimento regionale per le malattie infettive, in osservazione. L’uomo era rientrato a Napoli da Milano poco prima di Carnevale e, ai primi sintomi, si era sottoposto al tampone risultato positivo. Per lui, come da prassi età scattata la quarantena domiciliare. Avendo però, a distanza di quasi una settimana, mostrato sintomi quali la febbre, l’uomo è stato ricoverato per ulteriori accertamenti.

Coronavirus in Campania: sarà invece l’autopsia che potrebbe essere disposta dall’autorità giudiziaria a chiarire le cause della morte di un 47enne napoletano, deceduto oggi nella zona di Piazza Nazionale, rientrato una quindicina di giorni fa da un soggiorno in Egitto e aveva manifestato successivamente difficoltà respiratorie e febbre.



La salma dell’uomo – che soffriva di disturbi nella respirazione per una sarcoidosi polmonare – è stata posta dai carabinieri a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’uomo, si apprende, non avrebbe avuto contatti con le persone rimanendo in casa. Oggi le condizioni si sono aggravate e, malgrado l’intervento del 118, l’uomo è deceduto. Cautela sulla vicenda è stata manifestata dalle autorità sanitarie in merito al Coronavirus in Campania.



Share