I carabinieri della stazione di San Sebastiano al Vesuvio hanno arrestato per furto aggravato di energia elettrica il titolare di una macelleria di via Plinio, un 27enne incensurato.

I carabinieri hanno accertato che l’uomo ha manomesso il contatore elettrico della sua attività commerciale rubando la fornitura energetica il cui valore ammonta a 28mila euro circa. Il 27enne è stato collocato agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Share