Il pronto soccorso dell’Ospedale di Boscotrecase da oggi alle 16,00 è chiuso momentaneamente e  fino a nuova comunicazione. La decisione dalla Direzione Strategica Aziendale dell’Asl Na3 Sud che ha individuato il presidio ospedaliere boschese come riferimento per i pazienti contagiato o con sospetto contagio da Covid 19.

Con una nota protocollata oggi 15 marzo alle ore 15,58 l’Asl ha comunicato la decisione ai sindaci di Boscotrecase, Boscoreale, Trecase, Torre Annunziata, Terzigno, Torre del Greco oltre che alla centrale operativa 118 di Castellammare di Stabia. La comunicazione è stata inoltre inviata al Prefetto di Napoli.

La decisione dopo una riunione tenutasi in mattinata proprio presso l’Osperdale di Boscotrecase Sant’Anna e Madonna della neve di via Lenze.

A Boscotrecase sono già state trasferite alcune persone positive al coronavirus. Il blocco operatorio sarebbe stato bloccato mentre gli altri reparti sono in via di trasloco anche se non si conosce ancora la loro destinazione.

Sarà trasferita anche l’Unità Coronarica che dovrebbe passare all’Ospedale di Nola.

Share