Era stata ricoverata ad Eboli al Campolongo Hospital dove era stata operata all’anca, si è arresa questa sera al coronavirus.

L’anziana 71enne di Pompei, dopo l’intervento presso l’ospedale ortopedico in provincia di Salerno, aveva contratto la polmonite, ma subito dopo i sanitari dell’ospedale di Eboli avevano confermato che si trattava di infezione da coronavirus.

Era ricoverata da alcuni giorni all’ospedale Cutugno e sono stati proprio i sanitari del nosocomio napoletano a darne la notizia.

Dopo i due decessi registrati nel tardo pomeriggio di ieri e quest’ultimo della donna di Pompei, i decessi in Campania al momento salgono a 17.

 

 

 

Share