Vediamo insieme i dati dello sport in Italia, direttamente dagli studi dell’ISTAT e del CONI.

Ricordiamo sin da subito che lo sport rappresenta l’1,7% del PIL (prodotto interno lordo) del Paese, ma che si tratta di una percentuale che raddoppia notevolmente se si tiene conto dell’indotto sportivo.

Nell’anno 2015 erano oltre 20 milioni le persone (il 34,3% della popolazione), dai 3 anni in su, che praticavano sport, di queste quelle che erano occupate in uno o più sport con continuità erano il 24,4%, mentre invece quelle che lo hanno fatto saltuariamente erano il 9,8%.

Per quanto riguarda le differenze tra i sessi, gli uomini che praticano sport con continuità sono il 29,5%, mentre le donne il 19,6%; gli uomini che praticano sport saltuariamente sono l’11,7%, mentre le donne l’8,1%.

C’è da considerare anche che, nel tempo la pratica sportiva continuativa è cresciuta per entrambi i generi ed in tutte le età: nel 1995 era il 15,9%; nel 2010 era il 22,4%; nel 2015 era il 24,5%.

La pratica dello sport decresce con l’avanzare dell’età, ma è massima tra i ragazzi di 11-14 anni. Parliamo del 70,3% del totale: il 61% pratica sport in modo continuativo, il 9,3% pratica invece in modo saltuario.

Ci sono notevoli differenze nelle percentuali tra chi pratica sport, anche in base al livello di istruzione raggiunto nella vita: i laureati sono il 51,4%, i diplomati il 36,8%, le persone che hanno un titolo di scuola media inferiore il 21,2%, le persone con la licenza elementare o senza titoli di studio il 7,3%.

Un’altra percentuale da analizzare è quella di chi fa attività fisica senza praticare uno sport, parliamo di 15 milioni 640 mila persone (il 26,5% della popolazione) per le quali si riscontrano le seguenti attività svolte: passeggiate a piedi, andare in bicicletta, fare giardinaggio, etc.

Ma abbiamo anche oltre 23 milioni di persone (equivalenti al 39,1% della popolazione) che sono sedentari, ossia che non praticano sport o attività fisica nel tempo libero.

istat sport

I numeri del mondo federale

Nel 2017 il movimento sportivo federale ha raggiunto 4 milioni e 703 mila atleti tesserati delle Federazioni Sportive Nazionali (FSN) e delle Discipline Sportive Associate (DSA).

Questi dati ci mostrano che il numero di atlete è pari al 28,2%, quello degli under 18 è pari al 56,7%, gli operatori sportivi sono oltre 1 milione e ricoprono le cariche di dirigente, tecnico, ufficiale di gara, collaboratore sportivo, etc. inoltre che le società sportive affiliate sono 63.517.

Studio del 2018Dati del 2017 Istat, Coni

Andrea Ippolito