La Confederazione Nazionale Lavoratori e la categoria preposta U.L.S.S.A / C.N.A.L. Scrivono al Prefetto di Napoli e al Presidente della Regione Campania, in merito all’emergenza covid-19, per le lavoratrici e i lavoratori che prestano lavoro nei supermercati.

Con la presente, le scriventi OO.SS., rivolgono al Sig. Prefetto di Napoli e al Presidente della Regione Campania, l’appello di tante lavoratrici e lavoratori in merito allo stato di emergenza covid-19.

Chiediamo alle SV, misure di prevenzione atte alle chiusure anticipate di tutti i supermercati alle ore 18:00, la totale chiusura domenicale e giorni festivi.

cnal lavoro

Le lavoratrici e i lavoratori impegnati in tali attività, sono in serio rischio di essere esposti al pericolo contagio, pertanto visto le attività commerciali di prima necessità, quantomeno limitare le aperture e le chiusure di detti punti vendita, costituirebbero maggiori precauzioni e tutele per tutte le maestranze e le loro famiglie.

C.N.A.L. Salvatore Ronghi

U.L.S.S.A / C.N.A.L. Luigi Riccardi

Share