Nel giorno in cui il ristoratore 56enne (primo contagiato in città) guarisce ufficialmente, muore l’autista di Anm che era tornato da Torino lo scorso 10 marzo per fare visita alla figlia.


Ettore S., 64 anni, non aveva patologie pregresse: lascia la moglie e due figlie residenti nel Nord Italia. Proprio durante il soggiorno in Piemonte per andare a trovare una di loro, l’uomo era stato contagiato da Coronavirus.

L’uomo era stato ricoverato martedì scorso dopo una crisi respiratoria, le sue condizioni si erano aggravate nel weekend. Ieri mattina il 64enne si è spento a Boscotrecase, seconda vittima sangiorgese dopo l’86enne morto domenica.

Passano nel frattempo da 8 a 11 i contagiati, con tre nuovi casi segnalati in pieno centro cittadino. Grave una suora di 73 anni.

Francesco De Sio




Share