Coronavirus, Sorrento: altri due casi confermati

Fa male vedere deserto uno dei gioielli della costiera, proprio nel periodo di preparazione alla calda e bella stagione

102

Brutte notizie per il comune di Sorrento. Ieri sono stati accertati altri due nuovi casi di coronavirus. I soggetti a cui è stato confermata la positività del tampone, sono appartenenti a nuclei familiari che hanno già registrato positività al tampone per il Codiv-19.

I pazienti si trovano in condizioni stabili, ovviamente in isolamento fiduciario. A darne la notizia è proprio il primo cittadino Giuseppe Cuomo. Ammonta così a sette il computo dei concittadini colpiti dal coronavirus dall’inizio dell’epidemia. In toto in Penisola Sorrentina il bilancio dei positivi è arrivato a quota 17.

Fa male vedere Sorrento deserta, uno dei gioielli della costiera, proprio nel periodo di preparazione alla calda e bella stagione. Nessun turista che scatta foto al panorama ammirabile in Piazza Tasso o in Marina Piccola, nessun odore di cuoio e di limoncello per i vicoletti, nessuna movida o visita turistica.


Disdette su disdette, vacanza saltate, camere e hall degli alberghi completamente vuote. Come canterebbe il tenore Caruso, si spera che in tempi migliori e sicuri viaggiatori e turisti “tornino a Surriento” e nella Penisola Sorrentina tutta.

Emanuela Francini

Share