Miss Inghilterra rientra in servizio come medico per l’emergenza coronavirus

"Volevo solo tornare a casa, volevo rimettermi a lavoro...questo è quello per cui mi sono laureata: aiutare gli altri. E non c’è un momento migliore per fare parte del personale sanitario"

142
miss England

Bhasha Mukherjee nell’agosto 2019 diventa Miss Inghilterra, ma l’attività di modella è stata una breve parentesi della sua vita. É laureata in MEDICINA, e all’epoca del concorso già lavorava al Pilgrim Hospital di Boston, nella contea del Lincolnshire.



24 anni, nata a Calcutta, parla fluentemente cinque lingue, ed ha conseguito due lauree in materie scientifiche, la dottoressa non intendeva infatti cambiare professione.

Dr Bhasha Mukherjee

Dopo un passaggio di circa 4 settimane in India, è rientrata a casa in piena emergenza COVID19, per dare sostegno ai suoi colleghi.

Come lei stessa dice alla CNN: “Sono stata invitata in Africa, in Turchia, poi in India, in Pakistan e in molti altri Paesi asiatici come ambasciatrice di vari progetti benefici”, lì visitava le scuole locali e donava materiale educativo in un tour che aveva scopi umanitari, per conto del Coventry Mercia Lions Club, di cui è ambasciatrice.



Bhasha Mukherjee ha affermato anche: “Quando hai questi incarichi umanitari all’estero, devi mettere la corona, ti devi preparare, devi avere sempre un bell’aspetto…Ma io volevo solo tornare a casa, volevo rimettermi a lavoro. Ho deciso in modo spontaneo, consapevole che questo è quello per cui mi sono laureata: aiutare gli altri. E non c’è un momento migliore per fare parte del personale sanitario”.

Dr Bhasha Mukherjee

Le bella dottoressa, specializzata proprio in pneumologia, é rientrata quindi del Regno Unito ed ha ripreso servizio presso il Pilgrim Hospital di Boston.

Andrea Ippolito


Share