Nonostante l’emergenza coronavirus e i vari decreti regionali e nazionali che hanno determinato la sospensione delle attività culturali che si svolgono all’interno dell’associazione “La Stazione-Stella Cometa”, La Stazione non si ferma!



Sulla lunga onda di iniziative solidali messe in campo in questo periodo, i volontari dell’associazione hanno lanciato l’iniziativa Spesa Solidale. Dal 6 aprile, il lunedì e il giovedì dalle ore 10,00 alle ore 12,00 la sede dell’associazione in via Giovanni della Rocca n°252  è aperta per chiunque voglia fare donazioni di beni di prima necessità mentre il venerdì dalle ore 10,00 alle 12,00 il cibo raccolto viene confezionato in pacchi e distribuito sia in sede che a domicilio per chi sia impossibilitato a muoversi.



Uno spazio collettivo che da ormai dieci anni, grazie al lavoro dei volontari, è stato recuperato e restituito a tutta la comunità di Boscoreale; un luogo, la ex stazione delle Ferrovie dello Stato, che era stato lasciato nel degrado più assoluto complice anche l’incuria delle amministrazioni locali che si sono succedute. Il lavoro dei volontari anche senza il minimo aiuto delle istituzioni non si ferma e l’iniziativa Spesa Solidale evidenzia ancor di più come gli spazi collettivi meritino maggior attenzione da parte delle amministrazioni perché è proprio dai luoghi di aggregazione libera che si innescano iniziative culturali e sociali di cui tutto il paese può beneficiare

G.D.




Share