Sabato 16 maggio, alle ore 20 e trenta, tanti negozi, bar, alberghi, ristoranti, stabilimenti balneari ed altri esercizi pubblici, riaccenderanno le luci delle vetrine e dei locali, come segnale di ottimismo per il futuro dell’economia locale, messa in ginocchio dall’emergenza Covid-19.



.

Ad aderire all’appello anche la Fondazione Sorrento ed il Museo Correale di Terranova, che illumineranno i rispettivi edifici, nonché taxi ed Ncc, che saranno presenti per dare voce agli slogan, scelti come hashtag della manifestazione: #riaccendiamoSORRENTO e #riparTIAMO.



“Invitiamo tutti ad unirsi a noi, accendendo le luci di tutte le aziende legate al comparto turistico – spiegano gli organizzatori – Tutti insieme per gridare al mondo che Sorrento è pronta a ripartire in sicurezza, da lunedì 18 maggio, con coraggio e positività. Perché questa è la cosa che sappiamo fare meglio: accogliere con un sorriso”.


Share