Un ottimo risultato quello che stasera  è stato comunicato dall’Unità di Crisi della Campania. Sono 9 i tamponi che hanno dato riscontro positivo oggi, un numero di nuovi positivi veramente basso soprattutto a fronte dei 5.078 analizzati.


Sembra che ormai la strada per l’uscita definitiva della Campania, da questa surreale crisi epidemica, sociale ed economica, sia ormai segnata. Con i risultati odierni, che riportano un dato statistico che si ferma allo 0,17% dei positivi a fronte dei tantissimi tamponi passati all’analisi dei laboratori campani, ad intravedersi è molto più che la classica luce in fondo al tunnel.

Il raggiungimento dello “zero contagi” sembra veramente ad un passo. Basta veramente poco. Sarà il virus che ha perso di potenza, come dice qualcuno? Sarà il calore che combatte il Covid, che lo rende meno virulento?


Sarà semplicemente che i campani hanno saputo rispondere, come forse nessuno si aspettava, al rispetto delle regole e del lookdown. Stravolto il luogo comune del napoletano che avrebbe solo potuto fregarsene delle regole e creare una immane tragedia e invece siamo qui a commentare il grande risultato e il grande esempio dato da un territorio, il più densamente abitato d’Europa che fa saputo tenere fuori il coronavirus. Certamente il prezzo pagato, in ordine di vite umane, non è stato piccolo, ma a fronte dello scenario che da troppe parti di paventava, Napoli sta vincendo, la Campania è ad un passo dalla vittoria.

Adesso non resta che stringere i denti ancora un po’ e poi festeggiare, con cautela, l’uscita dall’incubo. Magari evitando ancora qualche assembramento di troppo dettato, specialmente ai più giovani, dalla forzata astinenza da aria aperta, socializzazione e vita.




Di seguito i risultati dai laboratori campani:

Ospedale Cotugno di Napoli: sono stati esaminati 702 tamponi di cui 2 risultati positivi;

Ospedale Ruggi di Salerno: sono stati esaminati 198 tamponi di cui nessuno risultato positivo;

Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano: sono stati esaminati 81 tamponi, di cui nessuno positivo;

Asl di Caserta presidi di Aversa-Marcianise: sono stati esaminati 412 tamponi di cui 4 risultati positivi;

Ospedale Moscati di Avellino: sono stati esaminati 163 tamponi di cui nessuno risultato positivo;

Ospedale San Paolo di Napoli: sono stati esaminati 213 tamponi di cui nessuno risultato positivo;

Laboratorio dell’Azienda ospedaliera Federico II: sono stati esaminati 294 tamponi di cui nessuno risultato positivo;

Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno: sono stati esaminati 763 tamponi di cui nessuno risultato positivo;

Ospedale di Nola: sono stati esaminati 607 tamponi, di cui nessuno risultato positivo;

Ospedale San Pio di Benevento: sono stati esaminati 114 tamponi di cui nessuno risultato positivo;

CEINGE/IZSM: sono stati esaminati 501 tamponi di cui nessuno risultato positivo;

Laboratorio Biogem: sono stati esaminati 422 tamponi di cui nessuno risultato positivo;

Azienda Ospedaliera Universitaria Luigi Vanvitelli: sono stati esaminati 47 tamponi di cui nessuno risultato positivo;

Cardarelli/IZSM: sono stati esaminati 561 tamponi di cui 3 risultati positivi.



Il totale complessivo dei positivi in Campania sono ad oggi 4.723 su 155.842 tamponi analizzati.



Share