Coronavirus, tutti negativi i 441 tamponi effettuati ad Agerola

Il sindaco Luca Mascolo: "Premiati i nostri sforzi e il comportamento encomiabile di tutta la collettività. Agerola è ufficialmente un paese No-Covid. Ora ripartiamo con fiducia e in totale sicurezza"

52

L’Istituto Zooprofilattico ha appena reso noti i risultati dello screening di massa a cui sono state sottoposte le categorie a rischio nella giornata di sabato 23 maggio. Tutti i 441 tamponi effettuati sono risultati negativi.

«Si tratta di un risultato straordinario, che premia il comportamento della comunità agerolese e gli sforzi di quanti, in queste dure settimane del lockdown, si sono adoperati affinché tutto andasse per il meglio» ha dichiarato evidentemente soddisfatto il sindaco Luca Mascolo. «Adesso lo possiamo dire con grande orgoglio: Agerola è ufficialmente un paese No Covid. Un luogo magico pronto ad accogliere tutti coloro non vorranno privarsi della sua aria pura, dei suoi spettacolari sentieri, delle sue bontà gastronomiche e decideranno di trascorrere qui, in questo paradiso terreno le proprie vacanze.



Ora ripartiamo, con fiducia, nella più totale sicurezza, ma senza dimenticare che il virus non è stato ancora sconfitto del tutto. È necessario continuare ad osservare scrupolosamente le regole che abbiamo imparato a conoscere in questi mesi per evitare che questo grande risultato collettivo venga vanificato».



Share