Elezioni in Campania, Gioacchino Alfano (Alleanza per i territori): “A certe condizioni non ci stiamo”

"Noi non rincorriamo il risultato elettorale e nessuno è autorizzato a parlare per noi, né tanto meno a prendere impegni politici per Alleanza per i territori"

95

“L’Election Day è alle porte: c’è la data e sono partite dialettiche e strategie politiche. L’importante è non sbagliare referente! Tanto più che sia a livello nazionale sia a quello locale le tattiche imperversano. Lo ribadiamo: a certe condizioni non ci stiamo!”. Così Gioacchino Alfano di Alleanza per i territori.

“Nel quadro nazionale ed in quello territoriale – ha continuato Alfano – si sta mettendo in discussione la legittimazione della politica stessa. Politica che ha, e deve avere, una funzione fattiva e di risposta alla collettività, capace anche di interpretare il mutamento sociale in atto.



Insomma, stiamo già andando spediti verso l’election day. Il 20 settembre è una data che ad alcuni piace, mentre per altri è un’assurdità. Noi non rincorriamo il risultato elettorale e nessuno è autorizzato a parlare per noi, né tanto meno a prendere impegni politici per Alleanza per i Territori.

Quando, ripristinato il leale dialogo, l’attenzione sarà focalizzata sui territori, avremo modo di affermare che le leadership personali che stanno prendendo il sopravvento rispetto ai corpi collettivi sono l’antitesi del nostro progetto politico”.



Share