Gragnano, il consigliere Mascolo: “Serve un piano di manutenzione ordinaria della città”

"Nessuno di noi chiede cose straordinarie, ma francamente qui si tratta davvero di cose ordinarie"

89
gragnano città

Il consigliere di opposizione, Patrizio Mascolo ha diramato un comunicato agli organi di stampa dal titolo: “Nessuno di noi chiede cose straordinarie, ma francamente qui si tratta davvero di cose ordinarie”.


Di seguito il testo integrale del comunicato del consigliere.

“Abbiamo atteso che passasse il periodo più buio dell’emergenza Coronavirus consapevoli che questi intensi mesi dovessero giustamente essere dedicati alla lotta contro quel nemico che inizialmente sembrava invincibile.

A distanza di qualche settimana dal ritorno alla quasi normalità, ancora oggi registriamo quanto raffigurato in queste immagini che provocano in me un forte senso di amarezza per come questa città è amministrata.


Sono foto che evidenziano lo stato di totale trascuratezza e degrado in cui versa la nostra Gragnano. Nessuno di noi chiede cose straordinarie, ma francamente qui si tratta davvero di cose ordinarie.

Mai in passato si erano registrate situazioni simili: gli operatori ecologici e del settore hanno sempre lavorato con grande serietà ed impegno per il bene della nostra città e quindi emerge ancora di più questa stranezza.

Sono persone con alto senso di responsabilità e amanti del territorio. So bene che questa situazione non può essere a loro attribuita. Me la prendo con chi ha la responsabilità politica del disastro attuale. Con chi neanche si rende conto di quello che accade in città.




Tutto questo mi spinge a lanciare una campagna collettiva, invitando chiunque voglia partecipare a postare oppure segnalare anche in privato foto del proprio quartiere, del proprio rione e delle zone completamente abbandonate e trascurate.

L’obiettivo è di portare all’attenzione dell’attuale amministrazione comunale tutte quelle aree del paese che meritano una riqualificazione, un’attività di manutenzione ordinaria, quelle che meritano semplicemente attenzione, fatti concreti e non chiacchiere, affinché non si vedano più cose del genere.


Share