Amalfi Trail Chrono edition: La prima competizione trail in Italia dopo la quarantena

Dal 1 al 7 giugno 2020 con l’Amalfi Trail Chrono Edition promossa dall’Asd Amalfi Coast Sport & More con il supporto di Trail Campania e il patrocinio del Comune di Amalfi

22
Amalfi Trail Chrono edition: La prima competizione trail in Italia dopo la quarantena

La Amalfi Trail Chrono edition é la prima competizione trail in Italia dopo la quarantena, ed é una gara che durerà una settimana, con gli atleti in solitaria.

Dal 1 al 7 giugno 2020 con l’Amalfi Trail Chrono Edition promossa dall’Asd Amalfi Coast Sport & More con il supporto di Trail Campania e il patrocinio del Comune di Amalfi.




La competizione, già compiuta da diversi runner, durerà una settimana per consentire a tutti gli atleti che parteciperanno di percorrere in solitaria il tracciato di gara, su per le scale e le colline caratteristiche della Costiera Amalfitana.

Gli atleti saranno in solitaria, a stilare la classifica interverrà in supporto, come già accaduto per lo smartwork durante il lockdown, la tecnologia con l’app Strava.





L’Amalfi Trail Chrono Edition si svolgerà infatti su un segmento STRAVA, l’applicazione numero uno per runner e ciclisti, che si trova a questo link: strava.com

Il segmento è stato creato nella Valle delle Ferriere, con una lunghezza di 7,13 km e un dislivello di 300 metri.

Dal 1 giugno alle 8:00 fino al 7 giugno alle 13:00 chiunque voglia partecipare alla competizione deve percorrere questo segmento con l’app attiva sul proprio smartphone, alla fine deve fare lo screenshot del segmento con il proprio tempo e inviarlo:

  • via e-mail a asdamalficoast@hotmail.com;
  • oppure via whatsapp al 3336648661;

con scritto nome cognome e data di nascita e con ben evidenziata la data di esecuzione del segmento.




Per verificare la veridicità dei dati inviati, è stato approntato un sistema tecnologico che tramite 12 differenti punti di controllo verificherà le reali prestazioni degli atleti.

La raccomandazione dell’ASD Amalfi Coast è di rispettare le misure per l’emergenza sanitaria correndo in solitaria e, in caso di incrocio con altri atleti, di tenere una distanza di 10 metri.

Con l’Amalfi Trail Chrono Edition l’evento sportivo si unisce alla solidarietà, infatti il ricavato andrà in beneficenza per l’emergenza sanitaria.

Ai vincitori andrà una pergamena trofeo in carta a mano di Amalfi, con le premiazioni che saranno fatte con un webinar che si terrà alla chiusura della settimana di competizione.




Il consigliere delegato allo sport del Comune di Amalfi, Francesco De Riso saluta così la competizione

“Esprimo grande soddisfazione per l’ottima iniziativa che il comune patrocina e sostiene. Amalfi è già regina dei trail, visto che organizza ed ospita da anni ben due competizioni: il Trail delle Ferriere e la competizione notturna Rupert’s Trail.

Oggi aggiungiamo la terza con il particolare orgoglio di lanciare il primo trail “digitale” dopo il lockdown, con una formula nata in seno al gruppo dirigente dell’ASD Amalfi Coast Sport & More.

La ripresa passa anche dallo sport, che se praticato seguendo le norme di sicurezza e distanziamento sociale aiuta a mantenere la forma e una buona salute”.



Share