Un altro paziente ufficialmente guarito dal Covid-19 a Castellammare di Stabia. La comunicazione stamattina dall’Asl.

Il soggetto in questione è una 40enne che era risultata positiva al tampone lo scorso 14 maggio e che, di recente, si è sottoposta a due tamponi, rispettivamente il 2 e il 3 giugno, che hanno dato entrambi esito negativo. Alla donna è stata pertanto revocata la misura dell’isolamento domiciliare, così come al suo nucleo familiare.

Negli ultimi giorni è una continua lotta per la cittadinanza stabiese: chi guarisce, chi si ammala. Negli ultimi due giorni, infatti, è stato registrato un nuovo caso di positività. Si tratta di una 50enne che ha dimostrato risultanza positiva ai tamponi effettuati in seguito a sintomi sospetti come l’innalzamento febbrile. Al momento è in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva, in condizioni stabili.

Aggiornando nuovamente il computo, su un totale di 43 contagiati restano a quota 3 i cittadini positivi, mentre sono 35 i guariti e 5 i purtroppo deceduti. Si trovano, invece, in isolamento domiciliare 13 persone. “Auguro una pronta guarigione ai miei concittadini” ha annunciato il sindaco Cimmino. “Continuiamo a rispettare i protocolli. Il virus è ancora in circolo e non possiamo minimamente permetterci di abbassare la guardia. Insieme vinceremo questa sfida. Insieme ce la faremo”.

Emanuela Francini 

Share