San Giorgio a Cremano: 33enne denunciato per maltrattamenti in famiglia

I poliziotti hanno trovato una donna che ha raccontato di essersi trasferita a casa dei genitori poiché vittima di comportamenti violenti del marito

84

Ieri mattina gli agenti del Commissariato di San Giorgio a Cremano, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in via Pagliara per una lite familiare.
I poliziotti hanno trovato una donna che ha raccontato di essersi trasferita a casa dei genitori poiché vittima di comportamenti violenti del marito che, poco prima, si era recato presso l’abitazione dove aveva tentato di entrare colpendo a pugni la porta d’ingresso e inveendo contro di lei con insulti e minacce.

Gli agenti hanno rintracciato l’uomo, F.R., 33enne napoletano con precedenti di polizia, e lo hanno denunciato per maltrattamenti in famiglia, percosse e minacce.



Share