Portici: pretendeva denaro dalla madre per droga e alcol, arrestato

Il 32enne è gravemente indiziato dei delitti di maltrattamenti in famiglia ed estorsione, commessi in danno della madre

75

I carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato un 32enne del posto già noto alle forze dell’ordine, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Napoli su richiesta della procura partenopea.

Il 32enne è gravemente indiziato dei delitti di maltrattamenti in famiglia ed estorsione, commessi in danno della madre. I fatti contestati risalgono dallo scorso Febbraio. L’uomo, nullafacente, chiedeva alla madre continuamente soldi o oggetti di valore per rivenderli e acquistare droga e alcool. Al rifiuto della donna scattavano vessazioni e minacce di morte. L’uomo è stato tradotto al carcere di Poggioreale.



Share