Ci risiamo, si ritorna a parlare dell’Ospedale S.Anna e Maria SS. della neve di Boscotrecase, la cui struttura sanitaria verrà modificata sino a portarlo al livello di eccellenza nel campo sanitario.

Bellissima notizia, ma c’è un ma… nel frattempo il Pronto Soccorso è totalmente bloccato ed in caso di emergenza bisognerà recarsi al Maresca di Torre del Greco.


Non è una questione di campanilismo, becero ed idiota, ma di necessità e penso che la salute sia la prima necessità dell’essere umano.

Vero è che a Torre del Greco c’è stata una mini rivolta popolare per mantenere vivo l’ospedale, ma mi chiedo perchè Torre Annunziata non meriti l’istituzione di un pronto soccorso per la sua entità demografica?

Ovviamente la politica locale, unitamente con l’abulia della cittadinanza non ritengono dover insorgere per creare questo supporto vitale, magari nel vecchio ma mai dimenticato Ospedale Civico che da un secolo ed oltre ha dato sicurezza ai torresi ed al circondario che pure era ed è abbastanza vasto.

Che si fa? Si abbandona la lotta o si va alla carica con istanze democraticamente forti? Cari politici, penso che dovrebbe, e deve essere, vostro dovere attivarsi per il Pronto Soccorso… siete anche voi umani e siatelo.

Ernesto Limito

Share