C’è il decreto. In Campania si voterà domenica 20 e lunedì 21 settembre. Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha firmato il decreto con il quale convoca i comizi per procedere all’elezione diretta del Presidente della Giunta e per il rinnovo del Consiglio Regionale della Campania.


Secondo quanto si legge nel decreto n°97, del 20/07/2020 si voterà domenica dalle ore 7 alle ore 23 e il giorno successivo dalle ore 7 alle ore 15.

Con decreto 98, sempre del 20 luglio è stato inoltre approvato il riparto dei 50 seggi di consigliere regionale destinati alle cinque circoscrizioni. La ripartizione è stata decisa in base all’ultimo censimento generale della popolazione e delle abitazioni effettuato dall’Istituto di Statistica e approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 6 novembre 2012.

Pertanto i seggi assegnati a Napoli saranno 27, per Salerno saranno 9, a Caserta andranno 8 seggi, 4 per Avellino ed infine 2 per Benevento.


Sempre in data 20 luglio è stato attivato l’Ufficio Elettorale Regionale – Struttura di Missione preposta al coordinamento e alla realizzazione delle attività legate al procedimento elettorale regionale, con sede al 5° piano del Palazzo della Giunta Regionale della Campania situato in via Santa Lucia 81, che resterà aperto tutti i giorni feriali dalle 9 alle 17. Grazie alla predisposizione di un front office si potrà ricevere assistenza e acquisire informazioni sulle fasi del procedimento elettorale di competenza della Regione e sui principali aspetti della consultazione elettorale.

Le liste dei candidati ed i relativi simboli, dovranno pervenire entro sabato 22 agosto, ore 12, presso l’Ufficio centrale circoscrizionale e la cancelleria della Corte d’Appello a partire dalle ore 8 del 21 agosto.


Per maggiori informazioni si potrà visitare il sito web predisposto per l’occasione: elezioni2020.regione.campania.it, ove sarà possibile reperire tutte le informazioni relative alle elezioni, dalla lista dei candidati alle istruzioni, dalla modulistica alla normativa di riferimento, dalle Faq ai risultati in tempo reale.

Il 20 e 21 settembre anche il primo turno per le Comunali

Stesse date ovviamente per gli 84 comuni campani chiamati al voto. Il turno di ballottaggio si terrà il 4 e 5 ottobre.

Si voterà in ventisei comuni con popolazione legale superiore alla soglia dei 15mila abitanti con il sistema elettorale maggioritario a doppio turno.




In sintesi, i numeri delle Comunali in Campania:

Comuni al voto                                 : 84 su 550 comuni campani (15,3%)
Comuni con più di 15.000 abitanti      : 26 su 84 (31,0%)
Comuni con meno di 15.000 abitanti   : 58 su 84 (69,0%)

Non andrà alle urne nessuno dei capoluoghi di provincia.

Share