Sono 10 i tamponi positivi riscontrati nei laboratori campani abilitati, sei di essi in provincia di Napoli e quattro a Salerno.

Passa quota cinquemila il totale dei contagiati dall’inizio della crisi e si attesta a 5.009.

I tamponi processati nella giornata di venerdì 31 luglio sono stati 2.162. In Campania sono in totale 334.998 i tamponi effettuati dall’inizio della crisi epidemica. La percentuale di quelli positivi rispetto ai tamponi analizzati è oggi scesa allo 0,46%.




Nella tabella diffusa dall’Unità di Crisi non è riportato alcun decesso, per cui il bilancio dall’inizio dell’emergenza resta di 435 vittime.

Sono 4.177 i pazienti completamente guariti dal coronavirus. Oggi sono stati 8 i nuovi guariti.

Aumenta il numero dei pazienti attualmente positivi e si attesta oggi a 397 pazienti, due in più di ieri.

I pazienti ricoverati con sintomi in Campania sono 39, nove in meno di ieri. Scendono a 3 quelli in terapia intensiva, tre in meno rispetto a ieri. Al momento sono 355 le persone in isolamento domiciliare, 14 in più rispetto a ieri.




Intanto è stata firmata dal presidente De Luca una nuova ordinanza, la numero 64. Riguarda il controllo dei viaggiatori in arrivo in Campania dai Paesi, in particolare quelli dell’Est, oggi pesantemente colpiti dalla nuova ondata di contagio.

L’ordinanza impone, per il contenimento del coronavirus, la tracciabilità dei contatti di persone risultate positive. Proprio per avere una maggiore controllo dei contatti c’è l’obbligo di esibire la carta d’identità nei ristoranti. A portare i vertici regionali a prendere questo provvedimento è il fatto che fornire dati non veritieri comporterebbe una falla nell’indagine epidemiologica, esponendo a rischio persone ignare di un alto rischio di contagio. Confermate le multe da 1.000 euro per chi non indossa le mascherine.




Questa la storia dei contagi in Campania negli ultimi dieci giorni:

Mercoledì 22 luglio       – 0,75%  – 16 contagiati
Giovedì 23 luglio          – 0,38%  –  6 contagiati
Venerdì 24 luglio          – 0,86%  – 21 contagiati
Sabato 25 luglio           – 1,25% – 11 contagiati
Domenica 26 luglio       – 0,9%    – 14 contagiati
Lunedì 27 luglio            – 1,87% 29 contagiati
Martedì 28 luglio           – 1,12% – 19 contagiati
Mercoledì 29 luglio        – 0,77%  – 16 contagiati
Giovedì 30 luglio           – 0,3%    –  9 contagiati
Venerdì 31 luglio           – 0,46%  – 10 contagiati

Questi i dati del contagio provincia per provincia:

– Provincia di Napoli       : 2.775   (+6)  
– Provincia di Salerno     : 786      (+4)
– Provincia di Avellino    : 579       
– Provincia di Caserta     : 614     
Provincia di Benevento: 209

I casi indicati comprendono anche conferme di tamponi in fase di verifica



Share