Serie A Pallone Roma 19-02-2018 Stadio Olimpico Football Calcio Serie A 2017/2018 Lazio - Hellas Verona Foto Andrea Staccioli / Insidefoto

Sono state annunciate le date di apertura e chiusura della Serie A 2020/2021. Il prossimo campionato, che sarà ovviamente condizionato dalla fine tardiva di quello appena concluso e dalle fasi finali delle coppe europee che si terranno nei prossimi giorni, partirà il 19 settembre e terminerà il 23 maggio (ultima data disponibile, visto l’impegno degli Europei che si disputeranno nell’estate 2021).


L’ufficialità è arrivata da una nota pubblicata dalla Lega di Serie A che dice che il Consiglio di Lega riunitosi oggi ha votato all’unanimità per l’avvio del campionato nel weekend del 19 e 20 settembre 2021.

Quindi l’inizio del torneo è stato posticipato di una settimana rispetto a quanto inizialmente ipotizzato dagli stessi organi del calcio italiano. La prima idea infatti era il 12 settembre, ma, soprattutto per dare modo ai calciatori di riposare sette giorni in più in questa strana pausa estiva davvero ridotta, si è pensato bene di cambiare la data.



Modificata anche la pausa natalizia, che sarà anch’essa resa più breve: le squadre saranno in campo il 3 gennaio. Ciò è dovuto, come dicevamo, al fatto che l’ultima giornata dei campionati non potrà essere dopo il 23 maggio, per dare poi spazio a Euro 2020, che avrà luogo eccezionalmente nel 2021.

Prima dell’apertura della Serie A, tornerà la Nazionale. Gli azzurri guidati dal CT Mancini se la vedranno con Bosnia e Olanda rispettivamente il 4 e il 7 settembre per i primi due turni della Nations League.

Salvatore Emmanuele Palumbo

 

Share