Ancora 2 cittadini positivi al Covid-19 nel Comune di Castellammare di Stabia. La notizia ufficiale è stata diramata questa mattina dai vertici dell’Asl. Si tratta di due coniugi di rientro da un’altra Regione. Al momento del ritorno, hanno avvertito sintomi sospetti come dei lievi innalzamenti febbrili, la coppia si è sottoposta ai tamponi. Le risultanze sono state purtroppo positive. Le loro situazioni non causano particolare allarmismo: sono attualmente in buone condizioni in isolamento domiciliare insieme al proprio nucleo familiare.

Continuano a verificarsi nuovi casi ma simultaneamente si registra una guarigione. Arriva, di fatto, una buona notizia dall’azienda sanitaria: la 26enne operatrice sanitaria che lo scorso 25 luglio era risultata positiva al Covid-19 si è sottoposta il 2 e il 3 agosto ad ulteriori due tamponi, entrambi con esito negativo, ed è stata dichiarata ufficialmente guarita. Si riaggiorna in crescita il bilancio: su un totale di 48 contagiati di cui 17 operatori sanitari, sono 41 i guariti e 5 i deceduti. Al momento i positivi ammontano a quota 2, mentre sono 16 le persone per cui è scattato l’isolamento domiciliare.



Il traguardo di una città “Covid Free”, raggiunto due volte a seguito della proclamazione della “Fase 2”, risulta adesso lontano. “Continuerò a ripeterlo senza sosta: non possiamo permetterci di mollare la presa – è intervenuto il sindaco Gaetano Cimmino – Il virus è ancora in circolo ed è necessario prestare attenzione a tutte le vigenti disposizioni anti-Covid, indossando la mascherina in tutti i luoghi chiusi o affollati e rispettando il distanziamento sociale”. Poi ha puntualizzato incoraggiante: “Ai due pazienti auguro una pronta guarigione. Insieme siamo riusciti a superare la fase più acuta dell’emergenza. Insieme vinceremo questa sfida. Insieme ce la faremo”.

L’emergenza sanitaria persiste, motivo per il quale resta aperto il conto corrente comunale finalizzato all’acquisto di beni di prima necessità e generi alimentari per le persone bisognose e di strumenti di protezione per il personale sanitario dell’ospedale San Leonardo.

Per poter versare il proprio contributo, le coordinate del conto corrente sono le seguenti:
Intestatario: Comune di Castellammare di Stabia Fondo Emergenza Covid-19
IBAN: IT20N0514222100CC1016015617
BIC (per l’estero): BCPTITNNXXX



Ma non solo. Altri gesti di solidarietà in questa fase anche di emergenza socio-economica sempre dai vertici di Palazzo Farnese: sono stati liquidati i contributi per i 123 beneficiari del sostegno al fitto delle abitazioni principali. Un provvedimento che coinvolge i nuclei familiari titolari di un contratto di locazione che hanno subito una diminuzione della capacità reddituale per effetto delle misure restrittive per il contenimento dell’epidemia da Covid-19. L’ammontare del contributo è pari al 50% del canone mensile per 3 mensilità, fino ad un massimo complessivo da 750 euro. Sono disponibili, inoltre, sul sito istituzionale del Comune di Castellammare di Stabia i modelli per la presentazione della domanda relativa alle agevolazioni sulla tassa dei rifiuti (Tari) per l’anno di imposta 2020, disposti esclusivamente con fondi comunali.

Le istanze per le utenze domestiche e ad uso diverso possono essere esposte, previa registrazione, direttamente sul portale del contribuente. Niente timore per chi non possiede una connessione internet, in quanto può presentare la richiesta allo sportello entro il prossimo 31 ottobre 2020. Chiunque abbia diritto alle agevolazioni Tari pagherà regolarmente le prime due rate, mentre il calcolo delle agevolazioni sarà predisposto sulla terza e sulla quarta rata, quest’ultima prevista a conguaglio entro il 28 febbraio 2021. “Si tratta di azioni concrete per venire incontro ai nostri concittadini, ad abbracciare le fasce di popolazioni che versano in condizioni di disagio”, ha concluso Cimmino.

Emanuela Francini



Share