Gli agenti del commissariato di Ischia, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Ischia, Forio e Casamicciola finalizzato a garantire il regolare svolgimento della “movida”.



Nel corso dell’attività sono state identificate 232 persone di cui 50 con precedenti di polizia e sono stati controllati 50 ciclomotori e 33 autovetture. Sono stati eseguiti 7 controlli ad esercizi commerciali di somministrazione di alimenti e bevande, 6 dei quali sono stati sanzionati per violazione delle diposizioni anti-Covid19 poiché i dipendenti non indossavano la mascherina.

Inoltre, durante i controlli effettuati agli sbarchi, i poliziotti hanno fermato un 19enne napoletano con precedenti di polizia, trovandolo in possesso di un coltello a serramanico; il giovane è stato denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere.



Share