Si tratta di un’impiegata di 56 anni in servizio presso l’ospedale “S. Leonardo” di Castellammare di Stabia. La donna è stata sottoposta al regime di isolamento domiciliare così come i suoi contatti più stretti.


Quest’ultimo caso di positività non è in alcun modo legato al focolaio di Sant’Antonio Abate.

Sono 19 in totale i cittadini che hanno contratto il Covid-19. Tredici quelli guariti e 5 i deceduti.



Share