Da venerdì 11 settembre sarà disponibile per la rotazione radiofonica “Desideri” (Virgin Records/Universal Music Italia), il nuovo singolo di YaMatt, giovane rapper creativo e videomaker che ha fatto parlare di sé prima partecipando al talent Amici di Maria De Filippi con il singolo “Leone” (ad oggi a quasi 79.000 visualizzazioni su YouTube https://youtu.be/SoVHEltCsyo e più di 66.000 stream su Spotify) poi con il debutto con Virgin Records “NIKES” (https://www.youtube.com/watch?v=Jj13Ycrd8Pw).

Scritto interamente da YaMatt e prodotto da Riccardo Sciré (già al fianco di Elettra Lamborghini ed Elodie), “Desideri” parte con un riff di pianoforte che si inserisce subito nel groove di basso e si alterna al cantato: “Ho desideri nella testa che vorrei capire, ho desideri nella testa che ti vorrei dire, ho desideri nella testa non posso dormire, ho desideri nella testa che…”.



Le parole di YaMatt sono lo sfogo di chi si ritrova a dover fare i conti con lo scontro interiore tra quello che desidera e quello che può fare. Tanti desideri, mille possibilità e poche scelte a disposizione.

Matteo Filippo Galvani, in arte YaMatt, nasce a Magenta nel 1997, studia al Liceo Artistico Multimediale alle Orsoline di San Carlo a Milano. Nel 2013 fonda la band Mad&Bros dove, oltre a scrivere e suonare, produce in prima persona il primo video e ha modo di sperimentare le sue abilità di videomaker. Tre anni dopo vive la sua prima esperienza come assistente alla regia per la società di produzione YouNuts! sui set dei videoclip di Alessandra Amoroso, Marco Mengoni, Salmo, Elio e le Storie Tese, Clementino, Thegiornalisti, Gemitaiz, Nitro e Jovanotti. Nel 2017 ha preso parte, in veste di attore, alle riprese del videoclip di “Fenomeno” di Fabri Fibra. Nel 2018 avvia la sua carriera da solista con lo pseudonimo di YaMatt e pubblica tre brani: “Selvaggi” (https://youtu.be/EatUS2yAUOk), “Leone” (https://youtu.be/SoVHEltCsyo) e “Fuorilegge” di cui, oltre che autore è anche regista dei relativi videoclip.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteTorre del Greco: Gorga (Campania Libera) “Un nuovo porto per cantieri navali e turismo”
SuccessivoCoronavirus, Campania: ancora una violenta impennata nei contagi. Sono 260 i positivi in totale oggi
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.