E’ partita la stagione ufficiale del Napoli. Test in palestra agli ordini del preparatore atletico Claudio De Michele, poi il ritorno alla normalità con l’abbraccio al Centro Sportivo Cercola che sarà ancora il palcoscenico delle gare casalinghe. Rispetto delle norme anticovid, vietato l’ingresso sugli spalti per assistere agli allenamenti. Non è mancata una gradevole sorpresa. Ad incitare i ragazzi sono arrivati gli Ultras che con bandiere e cori, all’esterno della struttura, hanno dato il loro sostegno alla squadra, nella speranza che ci sia per loro e per tanti altri tifosi la possibilità di poter assistere alle gare.


Esercitazioni differenziate per i portieri con Cipriano Illiano coadiuvato dal giovane Pasquale Giancotti, le prime indicazioni del tecnico Piero Basile e il discorso motivazionale del presidente Serafino Perugino. “Sudore per questa maglia, spirito di gruppo e voglia di vincere”, ha detto il numero del club.

Entusiasmo per i nuovi arrivati con l’attenzione rivolta in primis a Rodolfo Fortino, il fuoriclasse ex capocannoniere del campionato di serie A, colpo da novanta nel mercato estivo. Cambia il girone D di serie A2 con l’inserimento del Siac Messina ripescato, al posto dell’Atletico Cassano, spostato nel girone C. Aumentano a 4 le trasferte siciliane per il prossimo campionato. Via anche agli stage del settore giovanile, con la prima tappa a Cercola domani 10 settembre alle ore 18, per tutti i nati dal 2000 al 2005.


Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteIl City Angri ha iniziato la preparazione precampionato
SuccessivoArenile di Bagnoli: “La Campania vota No, Napoli vota NO”
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.