Positivi al Covid-19 altri 3 cittadini residenti nel Comune di Agerola. La notizia è da poco stata comunicata dai vertici dell’Asl Na 3.

Tutti i pazienti in questioni appartengono allo stesso nucleo familiare. Di fatto, si sono sottoposti al tampone dopo essere stati a contatti con un membro familiare risultato positivo al virus. Quest’ultimo si è ammalato al rientro delle ferie estive trascorse nel mese di agosto fuori regione.



Dopo il rispettivo esito positivo, per loro è stato disposto tempestivamente l’isolamento domiciliare che stanno rigidamente osservando già dal giorno 4 settembre. Le loro condizioni di salute sono stabili e non destano preoccupazione, in quanto sono asintomatici.

Come esigono le direttive inserite nei protocolli di sicurezza per contenere e contrastare il decorso epidemiologico, è stata già ricostruita la rete dei contatti. La situazione resta sotto controllo, il monitoraggio è attivo e verranno diramate tutte le eventuali comunicazioni.



I numeri restano bassi ma la cittadinanza di Agerola continua a registrare nelle ultime settimane nuovi contagi. Di seguito, il computo totale si aggiorna in salita: sono 5 tuttora i positivi ed un caso di guarigione.

Il sindaco Luca Mascolo ha richiamato i concittadini all’attenzione e alla regola: “Chiediamo alla cittadinanza di non abbassare la guardia e rispettare le tre regole: uso della mascherina, distanziamento sociale e lavarsi frequentemente le mani”. Ed ha concluso raccomandando la prassi da seguire in caso dell’avvertimento di sintomi sospetti o di contatti con soggetti contagiati: “Raccomandiamo di mantenere la calma e rivolgersi, in caso di bisogno, al proprio medico di famiglia, evitando possibilmente di sollecitare gli uffici dell’Asl, il cui personale in questo momento si trova impegnato a gestire situazioni delicate sull’intera area di propria competenza”.

Emanuela Francini



Share