Edmondo Duraccio è stato rieletto presidente dei Consulenti del Lavoro di Napoli per il prossimo triennio. Lo storico leader della categoria è stato confermato per la dodicesima volta al vertice del Consiglio provinciale partenopeo.

Apprezzato come dirigente, professionista e giurista, autore di saggi in diritto del lavoro e sindacale, Duraccio ha ricevuto nelle elezioni per la costituzione del Consiglio il 95% dei suffragi.



Completano i vertici del Cpo di Napoli Francesco Capaccio (consigliere segretario) Fabio Triunfo (consigliere tesoriere), Giusi Acampora, Carlo Astarita, Massimo Contaldo, Pietro Di Nono, Alessandra Iovino e Maddalena Vitalone (consiglieri).

Il Collegio dei Revisori dei Conti sarà presieduto da Nicola Sgariglia. Gli altri due componenti eletti nel Collegio dei Revisori sono Michela Sequino e Felicia Zanardi.



“Il compito di questo Consiglio – sostiene Duraccio – sarà particolarmente arduo dovendo guidare i consulenti del lavoro napoletani nel difficile compito di assistenza delle aziende in previsione di una ripresa economica evitando, dunque, tanti licenziamenti.

Share