Il trend del contagio non accenna a cambiare continuando a registrare un numero di contagiati sempre maggiore di giorno in giorno. Nel bollettino quotidiano dell’Unità di Crisi della Campania i positivi riscontrati nelle 24 ore di giovedì 17 settembre sono 208. I nuovi positivi al Covid-19 sono tutti interni.

Anche oggi non sono riportati casi di rientro. Il virus si conferma presente sul territorio regionale e continua a diffondersi in tutte le province.



Il totale dei tamponi processati nella giornata di giovedì 17 sono stati 7.460. Risulta in lieve salita la percentuale tra i tamponi analizzati e i positivi riscontrati che giunge al 2,78%, ieri era al 2,30%.

Il totale dei tamponi effettuati in Campania salgono a 527.468 dall’inizio dei contagi, mentre i positivi in Campania dall’inizio della crisi Covid salgono 9.940.




I pazienti ricoverati con sintomi in Campania sono 318, sedici in più rispetto a ieri. Passano a 20 i degenti in terapia intensiva, uno in meno rispetto al report di ieri.

I casi attualmente positivi sono 4.465  e aumentano di altri 158. Aumenta anche il numero delle persone in isolamento domiciliare che arrivano a 4.127, rispetto all’ultimo bollettino sono 250 in più.

Tanti i guariti: 50 pazienti hanno sconfitto il virus e portano il totale a 5.020.

In queste ore si stanno completando le attività di potenziamento dei posti in terapia intensiva. Sono 120 in più, dopo i lavori effettuati nell’ultima ventina di giorni, in previsione di una possibile seconda ondata.

Al momento però il virus riportato in Campania sta circolando in tutte le province, a prescindere dai flussi esterni


In Italia il dato del giorno è preoccupante: 1.907 casi in più con meno tamponi effettuati che sono stati 99.839.

Lieve calo dei decessi, 10, erano 13 ieri. In ben 8 regioni si registrano aumenti a tre cifre: al primo posto la  Lombardia (224 casi), seguita da Campania (208), Lazio (193) e Sicilia (179). Solo la Basilicata a zero casi.

Il totale dei contagiati dall’inizio dell’epidemia sale a 294.932. A segnalare vittime nelle 24 ore sono Lombardia (2), Veneto (2), Puglia (2), e una ciascuna Emilia Romagna, Sicilia, Abruzzo e Sardegna. L’indice di positivi su tamponi effettuati risale all’1,91%



Questa la storia dei contagi in Campania negli ultimi dieci giorni:

Martedì 8 settembre         – 2,83%  – 203 contagiati
Mercoledì 9 settembre      – 2,40%  – 180 contagiati
Giovedì 10 settembre       – 1,91%  – 140 contagiati
Venerdì 11 settembre       – 1,89%  – 103 contagiati
Sabato 12 settembre        – 2,88%  122 contagiati
Domenica 13 settembre    – 3,16%  –   90 contagiati
Lunedì 14 settembre         – 3,49%  136 contagiati
Martedì 15 settembre        – 3,06% 186 contagiati
Mercoledì 16 settembre     – 2,30% 195 contagiati
Giovedì 17 settembre        – 2,78%  – 208 contagiati




Questi i dati del contagio provincia per provincia:

– Provincia di Napoli       : 6.147      (+166)   
– Provincia di Salerno     : 1.277        (+23)                            
– Provincia di Avellino    :    722           (+4)                                
– Provincia di Caserta     : 1.431        (+19)             
Provincia di Benevento:    317        (+13)                                                    

Il dato riferisce il riepilogo diffuso dalla Protezione Civile comprendente anche casi confermati.

Share