“Racconti a colori” è il risultato di una bellissima esperienza di dono: un libro scritto da bambini, illustrato da bambini e destinato ai bambini. Un lavoro di squadra, un impegno sinergico tra i volontari dell’associazione ‘Nasi Rossi Clown Therapy’, la scuola coinvolta nel progetto, l’Istituto Comprensivo Eduardo De Filippo di Sant’Egidio del Monte Albino, l’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, le docenti e i tanti bambini della scuola primaria che hanno partecipato con entusiasmo. Tutti hanno collaborato alla riuscita del progetto “Favolando in corsia”.


Come il Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, che ha curato la prefazione e il Rotary club Scafati – Angri Realvalle che ha sostenuto il progetto e reso possibile la sua realizzazione. ‘Favolando in corsia’ è un progetto rivolto a bambini ospedalizzati e ai bambini della scuola primaria, orientato a sviluppare e potenziare negli stessi la creatività e l’amore per il libro e la lettura. Invogliare i bambini a scrivere favole permette di trasmettere valori, sensibilità e consente di favorire e stimolare l’immaginazione, motore della creatività.


Il libro “Racconti a colori” sarà presentato nel Comune di Pompei venerdì 18 settembre 2020, alle ore 20:00, presso il caffè letterario Delirum in Piazza V. Veneto,1. Il coordinamento dei lavori e la moderazione della discussione sono affidati a Carla Desiderio. Per i saluti, la Presidente dell’Associazione Nasi Rossi Clown Therapy Francesca Colombo. Interverranno don Ivan Licinio, vice rettore del Santuario di Pompei e Lorenzo Basile, coordinatore del progetto “Favolanda in corsia”.
Il libro sarà ceduto in cambio di un contributo a sostegno delle attività di clown terapia.



Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteErcolano alle battute finali della campagna elettorale
SuccessivoIl Colonnello Ferramondo cede il comando dell’Aeroporto Militare al Colonnello Vicari
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.