È arrivato il momento della partenza della Serie A. Domani alle 12.30 il Napoli è di scena al Tardini di Parma contro i gialloblù, con l’obiettivo di cominciare la stagione portando a casa i tre punti.

Ovviamente non parte con la squadra e non figura tra i convocati Milik, in procinto di passare alla Roma, mentre sono presenti i nuovi acquisti Rrahmani, Osimhen e Petagna. Tutti e tre siederanno inizialmente in panchina, anche il nigeriano che si immaginava potesse essere schierato titolare.


Al centro dell’attacco del 4-3-3 ci sarà Mertens e ai suoi lati Insigne e Lozano, che è preferito a Politano.

Per il ruolo di portiere serrato ballottaggio tra Ospina e Meret, con il colombiano leggermente favorito. La linea difensiva sarà composta da Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly e Mario Rui, mentre il terzetto di centrocampo vedrà la presenza di Demme in regia coadiuvato da Fabian e Zielinski.


Il Parma e il suo nuovo tecnico Liberano dovranno affrontare le assenze dello squalificato Kurtic e degli infortunati Gagliolo, Scozzarella e Gervinho. In mediana insieme a Hernani e Brugman spazio a Grassi, ex dell’incontro come l’estremo difensore Sepe. Lucia agirà sulla trequarti a supporto di Karamoh e Inglese.

Il campionato del Napoli sta quindi per partire, sperando che sia decisamente diverso e migliore rispetto allo scorso, in tutti gli aspetti.


PROBABILI FORMAZIONI

Parma​ (4-3-1-2): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Pezzella; Hernani, Grassi, Brugman; Kucka; Karamoh, Inglese.

Allenatore: Liverani

Napoli​ (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Lozano, Mertens, Insigne.

Allenatore: Gattuso

Salvatore Emmanuele Palumbo

Share