Nei 550 comuni della Campania, alle 12 per le elezioni regionali, ha votato l’11,32% degli elettori.

La percentuale più alta è stata registrata a Napoli e provincia con l’11,84. Seguono Salerno con l’11,24, poi Caserta con l’11,21. Le province con meno affluenza sono quindi Benevento con il 10,06 ed Avellino con il 9,55.


Nonostante il dato più alto in confronto alle altre province campane, l’affluenza al voto a Napoli città per le elezioni regionali, secondo i dati forniti dal Comune, alle 12 aveva votato, nelle 884 sezioni, solo il 10,39% degli elettori contro il 12,42% delle precedenti consultazioni del 2015. In calo anche l’affluenza per il referendum che si ferma al 10.98% contro il 14,98% di quello del dicembre 2016.

Share