Risultati quest’oggi altri 3 casi di coronavirus nel Comune di Castellammare di Stabia. La notizia è pervenuta dagli stessi vertici dell’Asl Na 3. L’azienda sanitaria competente ha specificato nella comunicazione che si tratta di una 31enne, una 94enne ed un 82enne asintomatico che nei giorni precedenti si sono sottoposti al tampone, le cui rispettive risultanze positive hanno ufficializzato il loro contagio.

Non c’è stata tregua per la città delle acque, a partire d’agosto da città Covid Free è passata a registrare continui casi di positività al virus, segnando un innalzamento costante e preoccupante della curva epidemiologica. Giusto ieri un’altra donna di 63 anni, soggetto asintomatico, ha dato esito positivo al tampone.



Per tutti i nuovi pazienti rilevati nelle ultime 48h è stato disposto con immediatezza il regime di quarantena. Le loro condizioni di salute sono state classificate stabili, grazie soprattutto alla sorveglianza attiva a cui sono stati sottoposti.

Il bilancio totale si è aggiornato nuovamente in crescita. Su un totale di 111 contagiati da inizio pandemia di cui 19 operatori sanitari, 54 sono guariti, 5 purtroppo sono deceduti e 52 i tuttora positivi. Al momento sono 112 gli stabiesi che stanno osservando l’isolamento domiciliare.



“Auguro ai concittadini positivi di rimettersi in fretta e di guarire nel più breve tempo possibile, sono certo che a breve tutti loro vinceranno la propria battaglia con il virus”, queste le parole del sindaco Gaetano Cimmino. Poi ha invitato, come suo solito, la cittadinanza tutta al rispetto delle misure di sicurezza finalizzate al contrasto e al contenimento dell’epidemia: “È fondamentale ora, però, non abbassare la guardia e a comportarsi con maturità e senso di responsabilità. Insieme riusciremo a vincere questa sfida. Insieme ce la faremo”.

Emanuela Francini



Share