Bisognerà attendere ancora per conoscere l’esito definitivo del primo turno della competizione elettorale 2020 nella città mariana.

Ieri pomeriggio sono stati verificati i verbali relativi alle schede nella sezione 13 ed è stato rilevato un errore materiale relativo a 5 schede, mentre le circa 60 schede contestate (afferenti alle sezioni 13, 17 e 23) saranno passate al vaglio della commissione elettorale nella giornata di oggi a partire dalle ore 15.


“Noi abbiamo vinto e siamo tranquilli”. Fanno sapere dall’entourage di Carmine Lo Sapio. “I ricorsi, i controlli e le varie verifiche in corso sono qualcosa di assolutamente normale. Tanto più in presenza di un risultato di vittoria con numeri così minimi. Se la forbice tra i due candidati o per la vittoria al primo turno fosse più ampia sicuramente sarebbe stato più semplice per chi oggi è stato sconfitto, accettare la nostra affermazioni”.

Per i ricorrenti pochi voti farebbero la differenza e manderebbero i due contendenti al ballottaggio complicando non poco l’ascesa alla poltrona tricolore di Carmine Lo Sapio.


“Purtroppo si sta dando troppa attenzione ad una procedura del tutto normale. Comprendiamo che è compito di chi si sente scippato del ballottaggio fare ricorso e chiedere verifiche e conteggi, probabilmente anche la nostra coalizione avrebbe fatto la stessa cosa in una simile o inversa situazione.

Dal canto nostro siamo sicuri di aver fatto bene i conti e di aver vinto e per questo motivo siamo tranquilli e attendiamo tutto il tempo necessario affinchè siano fugati tutti gli eventuali dubbi. Alla fine dalla nebbia di questa apparente incertezza saremo noi a venirne fuori festeggiando una vittoria ufficializzata e certificata”.


 

Share
Condividi
PrecedenteMilik, saltata la Roma, o va all’estero o resta fuori rosa
Successivo24 Settembre: Gelato Day 2020
avatar
Il settimanale “Il Gazzettino vesuviano” fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo, si interessa delle tematiche legate al territorio vesuviano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante realtà che operano sul territorio.